WELCOME TO THE JUNGLE PARTY!

Ghepardi, tigri, giraffe, zebre… quanti dei nostri figli adorano questi animali selvaggi e forti? Quanti sono affascinati dall’ambiente libero, sconfinato, avventurosa della giungla?

Immaginiamo allora come potremmo tematizzare la loro festa come se si immergessero in una savana: quanta gioia sprizzerebbero? Ne siamo certe! Quindi, rimbocchiamoci le maniche e diamo spazio alla fantasia tra liane e strisce zebrate!

Prima di tutto, se potete, preferite un luogo all’aria aperta, l’ideale sarebbe un giardino con tanto verde, nel quale collocare grandi piante esotiche che ricordano l’ambiente della giungla. Anche se lo farete indoor, potrete allestire lo spazio con rami di bambù, teli di iuta e corde penzolanti, facendo ovviamente attenzione alla sicurezza dei piccoli.

Per dare vita a una giungla, le decorazioni sono tutto.  Piatti, posate e tutta la carta rigorosamente verdi e gialli, per creare il colore dominante dell’ambientazione. Sul tavolo, tra una pianta e un vassoio di dolcetti, mettete anche qualche peluche dedicato al tema della foresta, che potrete recuperare dalla cameretta di vostro figlio. Potete dare un tocco retrò all’allestimento inserendo delle cassette in legno nel quale collocherete frutta esotica come cocco, ananas, mango.

Potrete poi sbizzarrirvi con il buffet, preparando dei cupcakes decorati in pasta di zucchero con le facce degli animali prediletti, come scimmie, panda, tigri… e i cake pops, deliziose palline di torta ricoperte con cioccolato, che ricordano dei golosi leccalecca, e che decoreremo come teste di animali della savana. Potrete realizzare biscotti decorati con fantasie zebrate e maculate e disporre i panini nella forma di un lungo serpente. Ovviamente farà da regina la torta che la cake designer che è in noi ( o nel nostro pasticciere di fiducia!) potrà trasformare in un allegro safari!

Per intrattenere i piccoli invitati, potremmo organizzare qualche attività fai da te a tema. Per esempio, delle maschere con i volti di animali. Preparerete in anticipo il materiale, stampando e ritagliando le sagome, che potete facilmente trovare anche sul web. Fornirete tutto il materiale necessario, come pennarelli, matite, adesivi, nastri… I bambini potranno colorare, decorare con brillantini e stickers e infine indossare le maschere divertendosi a impersonificare qualche animale feroce.

Come sempre, quando si tratta di bambini vi consiglio di realizzare dei simpatici cadeaux per i piccoli invitati, come una scatola dalle fantasie zebrate nel quale potete inserire caramelle, cioccolatini, biscotti, mashmallow, colori a pastello, gadget e tanto altro ancora.

Dulcis in fundo, non dimentichiamoci del look! Via libera a felpe e t-shirt dalle fantasie “jungle”, dove scorazzano tigri e zebre, con richiami alla vegetazione della savana. Possiamo accostare questi capi tanto a un pantalone felpato con un risvolto trendy quanto a uno in jeans. Se vogliamo dare un tocco più serio all’outfit, potremmo inserire nella felpa del nostro bambino una camicia, oppure aggiungere alla t-shirt una giacca. Il nostro festeggiato sarà un vero protagonista del party, che sarà per lui di certo indimenticabile!

 

PICCOLE CANAGLIE CON STILE!

Quante di voi ospitano in casa un esserino furbo ed energico, che continua a combinare guai, ma che però sa sempre sciogliere il cuore della sua mamma? Sarete in tante ad alzare la mano! Amano l’avventura, i giochi spericolati, le corse, i salti sulle pozzanghere e sul letto, i discorsi sgangherati e gli scherzetti. Riescono sempre a farla franca e non rivelano mai che sono loro i colpevoli di qualche marachella.

Ma come le vestiamo queste piccole adorabili canaglie nelle occasioni speciali? La cosa migliore sarà quella di creare un outfit che non tolga il loro lato monello, ma che anzi lo valorizzi, pur essendo elegante. Non temete, l’eleganza e la raffinatezza rimarranno! Quale outfit può essere elegante senza togliere il loro lato monello?

Non volete rinunciare al completo giacca e pantaloneBasterà scegliere un tessuto morbido e casual come il denim, che garantirà comfort ma anche stile. Per di più, il risvoltino sul pantalone lo renderà trendy e permetterà al nostro piccolo di scorazzare in giardino. Alla camicia monocolore bianca basterà sostituirne una con micro motivi, abbinandovi una cintura colorata, e il nostro Tom Sayer sarà perfetto!

Se la cerimonia è in estate e all’aperto, lasciamo i nostri bimbi liberi e freschi prediligendo un pantalone corto. Non temete che il look non sia abbastanza elegante: basterà creare un completo pantaloncino e gilet. Un materiale leggero e naturale come il lino disegnerà un outfit comodo e al tempo stesso chic, tanto più se sarà accostato a una camicia bianca con collo a fascetta. Il risultato sarà un monellaccio irresistibilmente bon ton.

Sicuramente potrà essere utile giocare sugli accessori, come il mocassino che dona un tocco chic e un paio di occhiali da sole a specchio da sfoggiare durante un cocktail party o una cerimonia in giardino. I nostri amati combinaguai saranno ancora più adorabili in una mise elegante ma pensata appositamente per loro. Di certo, faranno breccia nel cuore di tutte le invitate!