PICCOLE CANAGLIE CON STILE!

Quante di voi ospitano in casa un esserino furbo ed energico, che continua a combinare guai, ma che però sa sempre sciogliere il cuore della sua mamma? Sarete in tante ad alzare la mano! Amano l’avventura, i giochi spericolati, le corse, i salti sulle pozzanghere e sul letto, i discorsi sgangherati e gli scherzetti. Riescono sempre a farla franca e non rivelano mai che sono loro i colpevoli di qualche marachella.

Ma come le vestiamo queste piccole adorabili canaglie nelle occasioni speciali? La cosa migliore sarà quella di creare un outfit che non tolga il loro lato monello, ma che anzi lo valorizzi, pur essendo elegante. Non temete, l’eleganza e la raffinatezza rimarranno! Quale outfit può essere elegante senza togliere il loro lato monello?

Non volete rinunciare al completo giacca e pantaloneBasterà scegliere un tessuto morbido e casual come il denim, che garantirà comfort ma anche stile. Per di più, il risvoltino sul pantalone lo renderà trendy e permetterà al nostro piccolo di scorazzare in giardino. Alla camicia monocolore bianca basterà sostituirne una con micro motivi, abbinandovi una cintura colorata, e il nostro Tom Sayer sarà perfetto!

Se la cerimonia è in estate e all’aperto, lasciamo i nostri bimbi liberi e freschi prediligendo un pantalone corto. Non temete che il look non sia abbastanza elegante: basterà creare un completo pantaloncino e gilet. Un materiale leggero e naturale come il lino disegnerà un outfit comodo e al tempo stesso chic, tanto più se sarà accostato a una camicia bianca con collo a fascetta. Il risultato sarà un monellaccio irresistibilmente bon ton.

Sicuramente potrà essere utile giocare sugli accessori, come il mocassino che dona un tocco chic e un paio di occhiali da sole a specchio da sfoggiare durante un cocktail party o una cerimonia in giardino. I nostri amati combinaguai saranno ancora più adorabili in una mise elegante ma pensata appositamente per loro. Di certo, faranno breccia nel cuore di tutte le invitate!

 

A SPASSO PER LONDRA!

Voglia di volare in una grande metropoli con vostra figlia per un weekend rock, moderno, ma anche all’insegna della cultura e del verde? Niente di meglio di Londra per esaudire il vostro desiderio di stile contemporaneo ed eclettico!

Londra è una vera grande metropoli, con una varietà di attrazioni e opportunità culturali e ricreative. Avrete l’imbarazzo della scelta per divertirvi con le vostre piccole! Vi diamo una lista di mete imperdibili da vedere nella grande capitale britannica.

1. Big Ben, Parlamento di Londra e London Bridge

Tre famose icone della città, che anche i nostri piccoli visitatori potranno vedere e imprimere nella memoria

2. Buckingam Palace

La casa della regina, dove è imperdibile il cambio della guardia (da verificare gli orari on line) e lungo il viale principale la parata a cavallo delle guardie della regina: uno spettacolo per i bambini!

3. Hyde Park

Londra offre una grande varietà di parchi spettacolari, ricchi di flora e fauna. Tra questi, una meta imprescindibile e a portata degli itinerari di visita della città, è certamente Hyde Park. Con 142 ettari, si può andare in bicicletta, in pedalò sul laghetto, correre a perdifiato nei suoi immensi prati. Per i bambini è assolutamente da godersi il Diana Memorial Playground, bellissima area attrezzata per bambini con un'enorme nave pirata.

4. Tate Modern

Ex centrale elettrica convertita in museo d’arte del Novecento dall’allestimento leggero e divertente, perfettamente adatto ai bambini, e usciti dal museo godetevi la vista della città lungo il Tamigi, percorrendo il ponte pedonale Millenium Bridge

5. British Museum

Sito culto, a ingresso gratuito, di alcuni dei più importanti reperti storici mondiali quali la stele di Rosetta e i resti del Partenone, ha anche una struttura ampia in cui i bambini saranno liberi di scorrazzare, seppure con il dovuto rispetto per chi si sta godendo la visione di capolavori della storia umana.

 

6. Natural History Museum e Science Museum

Due edifici storici e imponenti, ma con un allestimento interattivo e adatto a bimbi e ragazzi, che saranno affascinati dagli scheletri di dinosauri, dal viaggio al centro della terra e dai veicoli di ogni epoca, aereoplani e missili sospesi a mezz’aria. Per di più sono gratuiti, come la maggior parte dei musei londinesi.

7. Piccadilly Circus

Il fulcro del lato consumistico di Londra, , con le sue insegne luminose, dal quale si diramano le vie più nevralgiche dello shopping

8. Camden Town

Uscendo dalle mete più tradizionali per vedere il lato alternativo e punk di Londra, fate una passeggiata per i mercatini vintage di questo quartiere a nord di Londra dove si trovano i locali più rock della città e i capi più eccentrici in tipico stile londinese

9. Un giro sull’autobus rosso a due piani

Sarà uno spasso sedersi in prima fila al piano superiore e osservare palazzi e quartieri moderni della capitale inglese.

10. Negozi per bambini

I negozi dove portare i bambini non mancano in questa grande città, Hamleys su Regent Street è un vero paradiso infantile: con sette piani, è il più grande e fornito negozio di giocattoli al mondo. Altra tappa immancabile è il reparto giocattoli di Harrods, dove un souvenir assolutamente d’eccezione è il Christmas Bear che ogni anno Harrods crea con nome e anno di uscita, un ricordo di viaggio che rimarrà per tutta la vita. Non dimentichiamoci l’M&M Store nella frequentatissima Leicester Square: quattro piani interamente dedicati alle noccioline di cioccolato famosissime in tutto il mondo! Anche per lo shopping potrete sbizzarrirvi scegliendo tra le boutique di Knightsbridge i capi più glamour. Per le vostre piccole globetrotter consigliamo di fare una tappa nel reparto bambini del centro commerciale Harvey Nichols. (INSERIRE LINK E FOTO DEL NEGOZIO)

Quale look sfoggiare nella capitale britannica per le vostre piccole viaggiatrici? Sicuramente un mix di modernità cosmopolita ed eleganza di reminescenza regale. Tessuti morbidi e pantaloni dalle linee ampie per muoversi in modo confortevole, combinati con dettagli e accessori raffinati.

 

VIVERE IL NATALE COME PICCOLE PRINCIPESSE!

È partita l’attesa del momento più magico dell’anno, tanto sognato e desiderato dai nostro  piccoli. Natale vuol dire famiglia, incontri, calore di casa, piccoli sogni che si avverano. Guardiamo gli occhi dei nostri figli e delle nostre figlie che brillano e comprendiamo quanto sia bello sognare.
Perché non arricchire l’incanto della notte di Natale con un look davvero sognante, da principesse che fanno della fantasia e della grazia gli ingredienti del loro mondo?
Sappiamo che le nostre bambine sono già perfette, ma ci piace impreziosirle con capi e tessuti che ne esaltino la dolcezza e la forza. Vediamo quindi quali sono le tendenze per il Natale 2018, in modo da scegliere un abito elegante e alla moda. Il colore rosso non può mancare nel look natalizio ma è riconfigurato in linee e fantasie estrose, che comunicano un concetto di eleganza moderno e che riprendono i trend attuali, come i motivi tropicali e boschivi, uccelli, scoiattoli, volpi, pigne e fiori, in un connubio tra fantasia e modernità che rispecchia le nostre bambine. Anche tra i materiali c’è interazione eclettica: dal tulle alla pelliccia, dal dettaglio in raso alla felpa.

Un evergreen del Natale e della stagione invernale è sicuramente il motivo scozzese, che però può essere rivisitato in uno stile più grintoso e contemporaneo, che esprime al meglio la personalità delle nostre principesse moderne: poetiche, ma autonome e grintose.

Un vestito elegante per il Natale è sicuramente di colore blu, e acquista una nota estrosa se ha la fantasia di un cielo stellato, proprio come la notte magica di Natale, facendo sentire le nostre piccole dentro a un sogno.

A questa eleganza basterà aggiungere uno scaldacuore o una pelliccia di colore pastello e le nostre bambine saranno pronte per trascorrere un Natale indimenticabile, in un ambiente perfetto, con l’albero di Natale ricco di addobbi, lucine e candele, ghirlande, e tanti regali da scartare, rigorosamente tutti insieme. Perché la cosa più importante è vivere la festa in buona compagnia, circondati di affetto e gioia.

A SPASSO PER LONDRA!

Voglia di volare in una grande metropoli con vostra figlia per un weekend rock, moderno, ma anche all’insegna della cultura e del verde? Niente di meglio di Londra per esaudire il vostro desiderio di stile contemporaneo ed eclettico!

Londra è una vera grande metropoli, con una varietà di attrazioni e opportunità culturali e ricreative. Avrete l’imbarazzo della scelta per divertirvi con le vostre piccole! Vi diamo una lista di mete imperdibili da vedere nella grande capitale britannica.

1. Big Ben, Parlamento di Londra e London Bridge

Tre famose icone della città, che anche i nostri piccoli visitatori potranno vedere e imprimere nella memoria

2. Buckingam Palace

La casa della regina, dove è imperdibile il cambio della guardia (da verificare gli orari on line) e lungo il viale principale la parata a cavallo delle guardie della regina: uno spettacolo per i bambini!

3. Hyde Park

Londra offre una grande varietà di parchi spettacolari, ricchi di flora e fauna. Tra questi, una meta imprescindibile e a portata degli itinerari di visita della città, è certamente Hyde Park. Con 142 ettari, si può andare in bicicletta, in pedalò sul laghetto, correre a perdifiato nei suoi immensi prati. Per i bambini è assolutamente da godersi il Diana Memorial Playground, bellissima area attrezzata per bambini con un'enorme nave pirata.

4. Tate Modern

Ex centrale elettrica convertita in museo d’arte del Novecento dall’allestimento leggero e divertente, perfettamente adatto ai bambini, e usciti dal museo godetevi la vista della città lungo il Tamigi, percorrendo il ponte pedonale Millenium Bridge

5. British Museum

Sito culto, a ingresso gratuito, di alcuni dei più importanti reperti storici mondiali quali la stele di Rosetta e i resti del Partenone, ha anche una struttura ampia in cui i bambini saranno liberi di scorrazzare, seppure con il dovuto rispetto per chi si sta godendo la visione di capolavori della storia umana.

 

6. Natural History Museum e Science Museum

Due edifici storici e imponenti, ma con un allestimento interattivo e adatto a bimbi e ragazzi, che saranno affascinati dagli scheletri di dinosauri, dal viaggio al centro della terra e dai veicoli di ogni epoca, aereoplani e missili sospesi a mezz’aria. Per di più sono gratuiti, come la maggior parte dei musei londinesi.

7. Piccadilly Circus

Il fulcro del lato consumistico di Londra, , con le sue insegne luminose, dal quale si diramano le vie più nevralgiche dello shopping

8. Camden Town

Uscendo dalle mete più tradizionali per vedere il lato alternativo e punk di Londra, fate una passeggiata per i mercatini vintage di questo quartiere a nord di Londra dove si trovano i locali più rock della città e i capi più eccentrici in tipico stile londinese

9. Un giro sull’autobus rosso a due piani

Sarà uno spasso sedersi in prima fila al piano superiore e osservare palazzi e quartieri moderni della capitale inglese.

10. Negozi per bambini

I negozi dove portare i bambini non mancano in questa grande città, Hamleys su Regent Street è un vero paradiso infantile: con sette piani, è il più grande e fornito negozio di giocattoli al mondo. Altra tappa immancabile è il reparto giocattoli di Harrods, dove un souvenir assolutamente d’eccezione è il Christmas Bear che ogni anno Harrods crea con nome e anno di uscita, un ricordo di viaggio che rimarrà per tutta la vita. Non dimentichiamoci l’M&M Store nella frequentatissima Leicester Square: quattro piani interamente dedicati alle noccioline di cioccolato famosissime in tutto il mondo! Anche per lo shopping potrete sbizzarrirvi scegliendo tra le boutique di Knightsbridge i capi più glamour. Per le vostre piccole globetrotter consigliamo di fare una tappa nel reparto bambini del centro commerciale Harvey Nichols. (INSERIRE LINK E FOTO DEL NEGOZIO)

Quale look sfoggiare nella capitale britannica per le vostre piccole viaggiatrici? Sicuramente un mix di modernità cosmopolita ed eleganza di reminescenza regale. Tessuti morbidi e pantaloni dalle linee ampie per muoversi in modo confortevole, combinati con dettagli e accessori raffinati.