PRONTE PER IL BLACK FRIDAY? I CONSIGLI PER FARE OTTIMI AFFARI.

Il Black Friday è in arrivo. Da alcuni anni anche in Italia ha preso piede una tradizione importata dagli Stati Uniti. Si riferisce al venerdì dopo il Giorno del Ringraziamento e dà inizio alla stagione dello shopping natalizio, che i negozianti incentivano grazie a importanti sconti riservati esclusivamente a questo giorno.

Vi siete mai chieste perché si chiama “nero”? Secondo la leggenda, negli anni Settanta, quando fu istituito, i registri di cassa dei negozi venivano compilati a penna, usando inchiostro rosso per i conti in perdita, nero per quelli in attivo. E durante il venerdì dopo il ringraziamento, grazie ai saldi concessi, i conti finivano ovviamente in nero.

Di anno in anno, si intensifica l’attesa di questo giorno e sempre più negozi e brand offrono una campagna di promozioni, sia off line che on line, dai colossi dell’e-commerce come Amazon, alle boutique d’alta moda. Ormai qualunque negoziante o marchio non può restare indifferente a questa iniziativa e vi partecipa.

Quindi, segniamoci la data per il 2018: 23 novembre, e iniziamo a pianificare la caccia all’affare!

Come orientarsi e scovare davvero prodotti convenienti? La strategia migliore è quella di individuare in anticipo quali sono i capi che si desidererebbero acquistare, magari proprio quelli che hanno un prezzo poco accessibile solitamente. Sarà importante vedere quanto costano normalmente. Quindi, all’arrivo del fatidico venerdì si potrà verificare se c’è effettivamente uno sconto e se la differenza di prezzo è davvero significativa.

Può rivelarsi un’opportunità per aggiornare il guardaroba invernale non solo di noi mamme, ma anche dei nostri piccoli combinando outfit originali e alla moda senza eccessive spese. Possiamo approfittare del Black Friday per creare un look per le imminenti festività natalizie oppure per le fredde giornate invernali. Potremmo allora comporre nelle settimane precedenti l’outfit con diversi capi e tenerne nota nella nostra apposita wish list di shopping da bambini.

Spazio anche alla fantasia sugli accessori, approfittando dell’occasione per aggiungere qualche dettaglio più originale, eccentrico o firmato. Può essere un cappello per il nostro maschietto o un poncho per le bambine, oppure cerchietti e bigiotteria per le nostre ragazze.

L’importante è trovare il giusto equilibrio tra voglia di shopping e qualità dei prodotti, senza cadere nella facile frenesia da Black Friday compulsivo. Come sempre, un occhio di riguardo allo stile, anche per i nostri piccoli!